Potenziale legame tra cloro nelle piscine e allergie e asma

Potenziale legame tra cloro nelle piscine e allergie e asma

Un professore di dermatologia presso l'Università di Bradford ha avvertito che l'uso di cloro nelle piscine può essere dare ai bambini l'asma, e lasciando loro più sensibili alle condizioni come la febbre da fieno e l'eczema.

E 'clorammine, piuttosto che la stessa cloro, che è la colpa per gli occhi e il naso, skin irritation and the swimming pool ‘smell’. Cloramines vengono creati pelle quando morta, batteri, urina e sudore entrano in contatto con il cloro (un sottoprodotto del processo di disinfezione). I fumi creati da cloramines in acqua possono aggravare i sintomi respiritory.

Professore di Dermatologia Andrew Wright dice;

“Il cloro è potenzialmente dannoso – some studies have found that the chrlorine used in pools can increase a youngster’s risk of asthma up to six fold”.

Ci sono alternative alla cloro che stanno aumentando in popolaritĂ . Le due alternative piĂą popolari sono:

1. UV Filtrazione – utilizza la luce UV per uccidere i batteri esistenti. Questo igienizza l'acqua, che entra nella piscina, ma non possono uccidere i batteri nuove introdotte dalla bagnanti.

2. Ozono – ossidante efficace che può essere utilizzato per pulire l'acqua che entra una piscina, ma ancora una volta, non possono uccidere nuovi batteri come è portato a.

Entrambi questi metodi hanno bisogno di una qualche forma antibatterico aggiunta all'acqua, così un livello molto basso di cloro viene spesso utilizzato insieme.

L'altra scuola di pensiero è che il nuoto può essere un ottimo esercizio bambini asmatici, come l'aids respirazione ambiente umido.

Alcuni esperti hanno anche suggerito che piscine esterne possono essere migliori per evitare i fumi cloramina che permangono appena sopra la superficie dell'acqua, dove il nuotatore respira.

Alcuni suggerimenti che possono essere utili:

1. Evitare una piscina che ha un odore chimico travolgente.

2. Uscire immediatamente se si verificano irritazioni alla pelle, occhi o respirazione.

Leggi l'articolo completo qui.

Maggiori informazioni utili sul cloro nelle piscine, QUI.